0881 612931 0881 651141 info@sanitapiu.it | info@pec.sanitapiu.it Viale Degli Aviatori, 25 - Foggia

Il Centro Riabilitativo-Educativo “Oasi Verde” (ai sensi della modifica dell’art.60 del R. R. n.4/2007) apre i propri servizi anche ad una utenza composta da soggetti di età inferiore ai 18 anni, minori con disabilità psicosensoriali, sindromiche, ritardo cognitivo medio-grave e disturbi evolutivi specifici.

Le attività che si svolgono all’interno del Centro seguono un preciso programma riabilitativo che prevede sia interventi di riabilitazione sociale, intesi come processi educativi volti a garantire all’utente disabile la massima partecipazione possibile alla vita sociale con la minor restrizione possibile delle sue scelte operative e dei suoi interessi, che attività sanitarie di riabilitazione, intese come azioni valutative, diagnostiche e terapeutiche finalizzate a portare l’utente disabile a contenere o minimizzare la sua disabilità.

INTERVENTI SANITARI E RIABILITATIVI:

  • consulenza medica e prestazioni infermieristiche,
  • visite mediche di monitoraggio relative allo stato di salute,
  • sinergia con specialisti interni o esterni al Centro che hanno in carico l’utente,
  • colloqui con le famiglie e gli operatori a supporto di modifiche delle condizioni di salute degli utenti,
  • interventi riabilitativi specifici.

INTERVENTI PSICOLOGICI:

  • valutazioni psicodiagnostiche per la definizione del Profilo Funzionale del minore e propedeutiche all’avvio del laboratorio cognitivo;
  • colloqui di sostegno psicologico e di raccordo educativo per le famiglie degli utenti;
  • percorsi di “Parent Training” per la promozione del benessere familiare e il potenziamento delle competenze educative e relazionali dei genitori, al fine di favorire l’accettazione della diagnosi da parte della famiglia e comprendere i meccanismi cognitivi ed emotivi che possono contribuire a mantenere situazioni problematiche;
  • interventi per l’incremento di abilità di comunicazione funzionale, per soggetti con grave disturbo della comunicazione sia sul versante espressivo che sul versante ricettivo, finalizzati al supporto della comunicazione naturale fornendo soluzioni che attraverso strategie, tecniche e tecnologie speciali possano integrare, aumentare o sostituire il linguaggio orale e facilitare l’interazione fra il bambino e il suo ambiente di vita.
  • interventi per la riduzione di comportamenti problema, stereotipie, contenimento ansie, aggressività, affinchè attraverso strategie e tecniche riferite alla metodologia comportamentale possano essere modificati comportamenti che creano pericolo, danno o difficoltà al soggetto e nella relazione fra questi e l’ambiente.

INTERVENTI PSICO-EDUCATIVI

 Sia interni che esterni svolti con la collaborazione di alcune entità presenti sul territorio attraverso la definizione di laboratori distribuiti nel tempo e in base ai bisogni di ogni soggetto:

  • Laboratorio di stimolazione cognitiva: che prevede una prima fase di valutazione e stesura del Piano Educativo Individualizzato e successivamente l’attivazione di interventi individuali e di gruppo in sede; si pone la finalità di potenziare o sviluppare il repertorio di abilità linguistiche e di comprensione dell’utente, le abilità mnestiche, attentive e percettive, la concentrazione, l’uso di strutture logiche, il ricorso a strategie di problem solving, le abilità di letto-scrittura;
  • Laboratorio per lo sviluppo delle abilità di gioco: per l’apprendimento di regole ambientali, di abilità di scambio interpersonale, e di modalità più efficaci alla gestione degli stimoli e delle risorse attentive; ha la finalità di insegnare al soggetto modalità adeguate e creative di gestione del proprio tempo libero, sottraendolo alla reiterazione di modalità di gioco stereotipate o disfunzionali;
  • Laboratorio multimediale: consente di esplorare la strumentazione multimediale in un contesto didattico-educativo adeguato alle esigenze dell’utenza; attraverso il laboratorio multimediale l’utente è stimolato nelle proprie abilità attentive ed espressive, nelle abilità di letto-scrittura e logico-matematiche, nella sperimentazione dello strumento multimediale attraverso l’applicazione di tecniche grafiche e ricerche in rete che consentano la realizzazione di un “prodotto virtuale” di gruppo;
  • Atelier Creativo: sfrutta la produzione plastico-pittorica per il potenziamento di abilità manuali, percettive, e favorisce una maggiore strutturazione ed espressione delle capacità socio-relazionali e degli aspetti psico-affettivi del soggetto; l’Atelier creativo è il luogo della scoperta e della sperimentazione attraverso il gioco: attraverso il “fare” il soggetto scopre le diverse qualità dei materiali, le caratteristiche degli strumenti e le differenti tecniche pittoriche, grafiche e manipolative.
  • Laboratorio di attivazione e stimolazione Motoria, laboratorio di avviamento alla pratica sportiva (calcetto e basket) ( con la Cooperativa “Cammina Con NOI”): consente di lavorare al raggiungimento di una maggiore consapevolezza corporea e di sviluppare nuovi interessi e occasioni di interazione sociale poiché le attività sportive possono risultare piacevoli e spesso implicano un contesto di interazione di gruppo. L’Istruttore professionista proporrà, a seconda delle caratteristiche degli utenti coinvolti, interventi finalizzati al miglioramento posturale e della coordinazione motoria. Sulla base di valutazioni individuali, verranno proposte attività finalizzate all’avviamento ad una pratica sportiva in piccolo gruppo, come ad es. il basket o il calcetto , che  facilitino lo sviluppo di abilità di gioco di squadra.
  • Laboratorio di Attività Assistita con i PET (con l’ausilio degli addestratori e degli animali certificati del “ Gruppo Cinofilo Dauno” di Foggia): attraverso l’interazione e il graduale approccio con l’animale, il laboratorio di attività assistita con i Pet mira al raggiungimento di un maggior stato di benessere del soggetto, perseguendo obiettivi di miglioramento nell’area cognitivo-comportamentale (controllo dell’aggressività, potenziamento delle capacità attentive), nell’area emotiva (l’instaurarsi di un rapporto empatico con l’animale e di accudimento), nell’area socio-comunicativa (imparare a giocare con l’animale e relazionarsi positivamente ad esso), e nell’area motoria (migliorando competenze percettivo-motorie del soggetto attraverso esercizi mirati);
  • Laboratorio di Musicoterapia, con la collaborazione di esperti esterni di musicoterapia: finalizzato all’attivazione e potenziamento dell’intelligenza senso-motoria e delle capacità cognitive di base, attraverso il suono, la musica e il movimento consente un elevato livello di stimolazione multisensoriale, emozionale e relazionale e facilita la sperimentazione di modalità di comunicazione ed espressione di sé non verbali;
  • Laboratorio di Clownterapy con la collaborazione dell’Associazione di Volontariato“ Il CUORE Onlus”: il centro diurno minori incontra a cadenza periodica esperti in tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada e applicate a contesti di disagio psico-fisico; attraverso questo laboratorio, si potenziano e consolidano le abilità di interazione e di relazione attraverso il gioco.

INTERVENTI A CARATTERE ASSISTENZIALE- AUTONOMO L’autonomia rimane come sempre l’obiettivo fondamentale da perseguire nel momento in cui si lavora con una persona disabile soprattutto se si tratta di un minore. Il Centro riabilitativo-educativo mira a perseguire tre tipi di autonomie: personale, domestica e sociale e su di essi definire una serie di attività e laboratori tutti finalizzati allo sviluppo di quelle abilità che, a causa di problematiche di vario genere, si rivelano difficoltose e generano non pochi impedimenti nell’esecuzione dei normali gesti della vita quotidiana.

Il Centro Diurno è Aperto dal Lunedì al Venerdì dalle ore 12.00 alle ore 20.00 escluso i giorni Festivi.